A Venezia “Pane, Film e Fantasia”

Sarà presentato nel corso della 72a Mostra del Cinema di Venezia l’ultimo libro di Laura Delli Colli

Sarà presentato mercoledì 9 settembre alla ore 12:00 a Venezia, presso l’Hotel Excelsior, in occasione della Mostra dell’arte cinematografica, il nuovo libro di Laura Delli Colli “Pane, Film e Fantasia – Il gusto del cinema italiano”.

Il libro, oltre ad essere stato scritto da una grande giornalista e esperta di cinema, che ha firmato monografie dedicate a Monica Vitti, Ferzan Ozpetek, Gianni Amelio e Marco Tullio Giordana, rappresenta un viaggio goloso e raffinato tra cucina e grande schermo.
Un viaggio nel backstage delle cucine del cinema d’autore e delle commedie più popolari, con aneddoti e particolari da film storici, ma anche dalle commedie dei giorni nostri.
Dalle minestre povere di “Roma città aperta” ai dettagli culinari del cardinale gourmet ne “La grande bellezza”. Un gustoso percorso nei cento film che dal ’46 ad oggi hanno affrontato il tema della tavola e lasciato un segno “gastronomico” nell’immaginario collettivo.
Tra i registi che hanno dato più risalto alla tavola? Ettore Scola, Federico Fellini, Nanni Moretti e la sua passione per i dolci, Ferzan Ozpetek che nei suoi film ha messo in scena un trionfo della cucina come luogo degli affetti, dell’amicizia: dalle polpette de “Le fate ignoranti” agli arancini di “Saturno contro”.

Pane, Film e Fantasia nell’anno dell’EXPO rappresenta un omaggio al cinema che ha, a sua volta, omaggiato il tema della cucina, nelle diverse declinazioni possibili, in un paese, come l’Italia, dove la tavola rappresenta un aspetto fondamentale del quotidiano.
Un interessante appuntamento quello con Laura Delli Colli alla Mostra del Cinema di Venezia.

Il libro è edito da Rai Eri, in coedizione con Istituto Luce Cinecittà.

Rita Russo

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply