Box Office U.S.A: Scemo più Scemo supera Big Hero 6

In contro-tendenza rispetto alle classifiche europee, Interstellar è solo 3°

Guardando al Box Office americano il primo dato che salta all’occhio è sicuramente il “ritorno” di Jim Carrey in testa al botteghino dopo anni di flop e insuccessi, grazie al sequel del demenziale Scemo e più scemo dei fratelli Farelly che con i suoi 38 milioni di dollari supera in questa settimana uno dei più grandi successi della stagione, Big Hero 6, il 54° fim d’animazione targato Disney ispirato al fumetto della Marvel che in Italia uscirà il 18 dicembre. In contro-tendenza rispetto alle classifiche europee, il capolavoro di Cristopher Nolan, Interstellar nonostante 97 milioni accumulati è solo 3° nel box office americano, ma nonostante ciò ha molte chanche per restare in classifica per lungo tempo, soprattutto in vista dei premi della critica americana. Al 4° posto compare il secondo film della regista afro-americana Gina Prince-Bythewood, il cui film Beyond the lights conquista nel primo week-end un’attenzione e un successo inaspettati. Resta saldo al 5° posto l’ultimo film di David Fincher, L’amore bugiardo con Ben Affleck e Rosamund Pike con un totale accumulato di 160 milioni di dollari, trainato al successo grazie alle ottime recenzioni della critica americana che lo considera come uno dei miglior adattamenti cinematografici di un best-seller. Timidamente entra nella top ten, Birdman di Alejandro González Iñárritu forte dei primi sondaggi tra le testate specialistiche di cinema che indicano il protagonista Michael Keaton come uno dei grande favoriti all’Oscar come miglior attore protagonista. La situazione attuale del botteghino americano potrebbe essere completamente stravolta con le prossime uscite, prima con l’arrivo nelle sale della prima parte di The Hunger Games: Il canto della rivolta e poi con l’arrivo dei film che apriranno ufficialmente la stagione natalizia, tra cui spiccano Lo Hobbit-La battaglia delle cinque armate, Notte al Museo 3 e l’attesissimo fantasy-musical Into the Woods.

Danilo Canzanella

 

You must be logged in to post a comment Login