Cominciate le riprese di In viaggio con Adele

Il regista, già David di Donatello 2016 per Bellissima come Miglior Cortometraggio, girerà tra la Puglia, il Lazio e Parigi.

Iniziate le riprese del primo lungometraggio di Alessandro Capitani (David di Donatello 2016 per Bellissima come Miglior Cortometraggio) che si svolgeranno tra la Puglia, il Lazio e Parigi per una durata di 5 settimane.
Il film intitolato In Viaggio con Adele è prodotto da Isabella Cocuzza e Arturo Paglia per Paco Cinematografica e interpretato da Alessandro Haber, Sara Serraiocco e con la partecipazione di Isabella Ferrari e Patrice Leconte.
Nicola Guaglianone firma la sceneggiatura.
Massimiliano Kuveiller curerà la direzione della fotografia, mentre i costumi sono a cura di Catia Dottori, la scenografia di Andrea Castorina e le musiche sono di Michele Braga.

Sinossi: Adele, una ragazza venticinquenne con la sindrome di Asperger, non ha mai conosciuto suo padre e vive da sempre sotto l’ala protettiva della mamma Margherita. Tutto cambia quando la sua esistenza viene stravolta proprio dalla morte improvvisa di quest’ultima. Abbandonata da tutti i parenti, che non hanno nessuna intenzione di prendersene cura, Adele incontrerà Aldo, un vecchio attore sessantacinquenne, arrivato in Puglia proprio per dare un ultimo saluto a Margherita. Aldo scoprirà di essere il padre di Adele e avrà il compito – oltre di accompagnarla dalla nonna materna – di dirle la verità. Inizia così un viaggio in una Puglia inospitale dove due perfetti sconosciuti, molto diversi fra loro, trasformeranno una relazione improbabile in qualcosa di unico e indimenticabile, assomigliando poco a poco a quello che non hanno mai pensato di poter essere insieme: un padre e una figlia.

Rita Russo

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply