Festa del cinema di Roma 2017: “Hostiles” apre le danze

Annunciato il film d’esordio che vede Christian Bale lavorare ancora con Scott Cooper.

A volte ritornano. “Il fuoco della vendetta – Out of the Furnace”, diretto da Scott Cooper e con protagonista Christian Bale, era stato presentato in anteprima all’Auditorium Parco della Musica nel 2013, sempre in occasione del Festival del Cinema di Roma, e ora che il Festival è diventato Festa, ecco tornare entrambi, almeno sullo schermo, nella capitale italiana.

Al contrario di “Out of the furnace” ma anche di Black Mass, che erano ambientati nel mondo criminale contemporaneo, stavolta l’ambientazione è decisamente diversa.
Torniamo nel vecchio West, e con protagonisti i nativi americani, precisamente i Cheyenne, in un western moderno che si spera possa far tornare un po’ di più in auge questo genere spesso assopito, con fugaci ritorni con film come “Quel treno per Yuma” o “The Lone Ranger”.

Oltre a Christian Bale nel cast anche Rosamund Pike (Gone Girl, Orgoglio e pregiudizio, La versione di Barney) e Wes Studi (Balla coi lupi, L’ultimo dei Mohicani, Heat – La sfida), per una pellicola distribuita in Italia da Notorious Pictures.

Valerio Brandi

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply