La Benedetta Follia di Carlo Verdone

Il 17 Luglio sono iniziate le riprese della nuova commedia di Carlo Verdone.

Carlo Verdone, regista, sceneggiatore e attore romano tra i più apprezzati dal grande pubblico, è pronto per una nuova sfida: Benedetta Follia.

Il film, che lo vedrà nella doppia veste di interprete e regista, è scritto dallo stesso Verdone per la prima volta in coppia con i due sceneggiatori del cult Lo chiamavano Jeeg Robot: Nicola Guaglianone (David di Donatello per Indivisibili) e Roberto Menotti.

Un’opera corale con un cast quasi completamente al femminile: Ilenia Pastorelli (David di Donatello come miglior attrice per Lo chiamavano Jeeg Robot), Maria Pia Calzone (volto noto della serie Gomorra), Lucrezia Lante Della Rovere, Paola Minaccioni e molte altre attrici teatrali al loro debutto cinematografico.

Imprevisti, colpi di scena, situazioni comiche e surreali, insomma non si fa mancare nulla Verdone in questa nuova commedia dove interpreta Guglielmo, uomo di specchiata virtù e fedina cristiana immacolata, proprietario di un negozio di articoli religiosi e alta moda per vescovi e cardinali. Uno di quelli che “una moglie è per sempre”. Se non fosse che la sua Lidia (Lucrezia Lante della Rovere), devota consorte per 25 anni, non la pensa allo stesso modo e decide di mollarlo proprio nel giorno del loro anniversario, stravolgendo il suo mondo e tutte le sue certezze…Un inaspettato arrivo sconvolgerà ulteriormente la sua vita. Nel suo negozio appare un’imprevedibile candidata commessa: Luna (Ilenia Pastorelli), una ragazza di borgata sfacciatissima e travolgente, volenterosa ma altrettanto incapace, e adatta a lavorare in un negozio di arredi sacri come una cubista in un convento.

Da quel giorno niente sarà più come prima: Luna lo iscrive a “Tinder”, la app più hot del momento, e Guglielmo, single allo sbaraglio, scoprirà il sorprendente mondo degli appuntamenti al buio e gli esilaranti tentativi di donne disposte a tutto pur di trovare l’anima gemella. E visto che la realtà supera l’immaginazione, le vite di Guglielmo e Luna avranno dei risvolti totalmente inaspettati. Perché anche le vie dell’amore sono infinite.

Girato tra Roma, Ostia, Sperlonga, per nove settimane di lavorazione, il film è prodotto da Filmauro di Luigi e Aurelio De Laurentis e arriverà nelle sale dopo Natale.

Nicoletta Chiorri

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply