L’ultimo pastore

cinefarm

Renato Zucchelli è l’ultimo pastore nomade di Milano.
Sin da piccolo aveva desiderato di fare il pastore perché, come racconta, il pastore è una persona libera, che sta nella natura e che vive una vita fuori dalla routine.Inizia la sua attività di pastore a 17 anni.
Adora Celentano, anche per aver interpretato il pastore Serafino nel film Serafino, e ha un sogno: portare il suo gregge al centro della città per incontrare i bambini che non l’hanno mai visto.
L’ultimo pastore è un viaggio, una storia incredibile che, nel riportarci alle origini, ci dona speranza, quella di credere nei sogni, nella forza di volontà.
Per la regia di Marco Bonfanti, che con questo film documentario esordisce con un lungometraggio, L’ultimo pastore ci trasporta nella vita di Renato, nella storia di un pastore e della sua famiglia. Le difficoltà di questo lavoro, la fatica, ma soprattutto  la passione e il forte desiderio di non arrendersi ad un progresso che sta togliendo sempre più spazio alla natura.
Renato e sua moglie hanno quattro figli, una famiglia unita e serena che ci mostra un quadro d’altri tempi, quasi surreale a pensare la frenesia e il senso d’insoddisfazione oggi sempre più diffuso.
Ci fa conoscere la lingua dei pastori, il “Gaì”, un vero e proprio codice segreto che, dice, serviva ai pastori per non farsi capire dai contadini. Una lingua che per secoli è stata tramandata oralmente e che oggi, forse, sono solo in 10 a conoscere.
Prati, montagne, paesaggi fiabeschi accompagnano il percorso di Renato che, per raggiungere il centro di Milano, attraversa col suo gregge binari ferroviari, strade extraurbane, palazzi, e sconvolge l’Italia con questa bizzarra impresa.
L’ultimo pastore, prodotto da Gagarin e Zagora e distribuito da Luce Cinecittà e ZaLab, ha partecipato a numerosi festival e rassegne nazionali e internazionali. A Padova da venerdì 11 ottobre presso il cinema Multisala Pio X, resterà in proiezione per una settimana.
La proiezione delle ore 20.45 di venerdì 11 ottobre, in collaborazione con La fiera delle parole, sarà accompagnata dall’intervento in sala del regista Marco Bonfanti.
Per tutti gli aggiornamenti segnaliamo i siti http://www.lultimopastore.it e http://www.zalab.org/progetti-it/53/#.UkiQ6YXk9Td

Rita Russo

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply