Non sparate sull’arpista!

La storia di Micol raccontata dal collettivo I Sensi Doppi

Non sparate sull’arpista, documentario realizzato dal collettivo I Sensi Doppi e presentato a Roma, il 30 giugno a La Città dell’Altra Economia, narra la giornata-tipo di Micol, musicista professionista che, un po’ per caso, un po’ per necessità, comincia a utilizzare la strada quale palcoscenico delle sue esibizioni, della sua musica, della sua arpa, scegliendo una delle piazze più belle di Roma: Piazza Navona.

Un mondo, quello della musica, fatto di precarietà, così come quello di tanti giovani di oggi. Ma la piazza ha consentito a Micol di non rinunciare alla sua passione verso la musica che, diversamente, in questo “periodo storico” non riesce a trovare sempre un’espressione lavorativa.

Un documentario nato dal desiderio di avvicinarsi alla conoscenza del mondo degli artisti di strada e che va ad esplorare la storia di una donna, una musicista, una persona con una grande passione.

Una storia che fa riflettere sull’attuale condizione lavorativa, sul cambiamento che la musica ha subito nel corso degli anni, ma che offre la speranza di chi, con grande forza di volontà, ha cercato una nuova “strada” per esprimere il suo talento.

Rita Russo

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply