Oscar 2015: vincerà la scienza o la fantasia?

Uscite le nomination degli 87esimi Academy Awards, con Cumberbatch/Redmayne favoriti, ma non troppo, nei confronti di Iñárritu/Anderson

Il 22 febbraio si avvicina, e sono finalmente arrivate le nomination finali per gli Oscar 2015.
Chi vincerà cosa? Vediamolo nel dettaglio.

Per quel che riguarda il premio più importante, il miglior film, la scelta è davvero difficile.
I giudici degli Academy Awards potrebbero puntare a un film istruttivo e al tempo stesso molto commovente. In questo campo, “The Imitation game” e “La teoria del tutto” sono i favoriti: entrambi parlando di scienziati molto famosi dalla vita difficile.

I migliori outsider sono Birdman di Alejandro González Iñárritu e Grand Budapest Hotel di Wes Anderson, anche se onestamente pare difficile che possano andare fino in fondo, perché Hollywood difficilmente sceglie film così visionari, lasciando spesso il contentino dei premi per le sceneggiature (i recenti casi di Spike Jonze e Tarantino insegnano). Ma se anche quest’anno questo genere di film non vincerà la statuetta più importante, hanno reali possibilità di portarsi a casa quella del miglior regista, nella cui nomination non appare Nolan per Interstellar. Il film spaziale può piacere o non piacere, ma se hanno dato il premio un anno fa a Cuarón per Gravity, Nolan doveva almeno stare nella lista. Il suo film comunque è candidato ad altre 5 statuette, tra cui miglior scenografia, miglior colonna sonora, migliori effetti speciali, miglior sonoro e miglior montaggio sonoro.

Per quel che riguarda gli attori, anche qui fare un pronostico è molto difficile. Se sembra scontato l’Oscar come miglior attrice protagonista a Julianne Moore per Still Alice, per quello maschile è un po’ lo stesso discorso del miglior film: Cumberbatch e Redmayne se la giocano per i loro ruoli di Turing e Hawking, con l’insidia Keaton, di nuovo supereroe, e Cooper, cecchino pronto a colpire a sorpresa.

Per i non protagonisti, possibile un secondo Oscar per Robert Duvall, soprattutto per la sua grande carriera, mentre per le donne la più papabile resta la pluri-premiata Meryl Streep.
Ultima considerazione riguardo alla sempre importante animazione.

Big Hero 6 tenta di bissare Frozen di un anno fa per dare ancor più lustro a questo nuovo ciclo della Disney, ma la concorrenza di Dragon Trainer 2 è molto forte. Non sarà della partita invece The Lego Movie, che si consola per la nomination per la miglior canzone “Everything Is Awesome”.

Ecco l’elenco completo:

Miglior film

American Sniper

Birdman

Boyhood

Grand Budapest Hotel

The Imitation Game

Selma

La teoria del tutto

Whiplash

Miglior regia

Alejandro G. Inarritu per Birdman

Richard Linklater per Boyhood

Bennett Miller per Foxcatcher

Wes Anderson per Grand Budapest Hotel

Morten Tydlum per The Imitation Game

Miglior attore protagonista

Steve Carell per Foxcatcher

Bradley Cooper per American Sniper

Benedict Cumberbatch per The Imitation Game

Michael Keaton per Birdman

Eddie Redmayne per La teoria del tutto

Miglior attrice protagonista

Marion Cotillard per Due giorni, una notte

Felicity Jones per La teoria del tutto

Julianne Moore per Still Alice

Rosamund Pike per L’amore bugiardo

Reese Witherspoon per Wild

Miglior attore non protagonista

Robert Duvall per The Judge

Ethan Hawke per Boyhood

Edward Norton per Birdman

Mark Ruffalo per Foxcatcher

J.K Simmons per Whiplash

Miglior attrice non protagonista

Patricia Arquette per Boyhood

Laura Dern per Wild

Keira Knightley per The Imitation Game

Emma Stone per Birdman

Meryl Streep per Into the Woods

Miglior sceneggiatura originale

Birdman

Boyhood

Foxcatcher

Grand Budapest Hotel

Lo sciacallo – Nightcrawler

Miglior sceneggiatura non originale

American Sniper

The Imitation Game

Vizio di forma

La teoria del tutto

Whiplash

Miglior film straniero

Ida (Polonia)

Leviathan (Russia)

Tangerines (Estonia)

Timbuktu (Mauritania)

Storie Pazzesche (Argentina)

Miglior film d’animazione

Big Hero 6

The Boxtrolls

Dragon Trainer 2

Song of the Sea

The Tale of the Princess Kaguya

Miglior fotografia

Birdman

Grand Budapest Hotel

Ida

Mr. Turner

Unbroken

Miglior montaggio

American Sniper

Boyhood

Grand Budapest Hotel

The Imitation Game

Whiplash

Miglior scenografia

Grand Budapest Hotel

The Imitation Game

Into the Woods

Mr. Turner

Migliori costume

Grand Budapest Hotel

Vizio di forma

Into the Woods

Maleficent

Mr. Turner

Miglior trucco e acconciature

Foxcatcher

Grand Budapest Hotel

Guardiani della Galassia

Migliori effetti speciali

Captain America: The Winter Soldier

Apes Revolution

Guardians of the Galaxy

Interstellar

X-Men: Days of Future Past

Miglior sonoro

American Sniper

Birdman

Interstellar

Unbroken

Whiplash

Miglior montaggio sonoro

American Sniper

Birdman

Lo Hobbit : la battaglia delle cinqua armate

Interstellar

Unbroken

Miglior colonna sonora originale

Grand Budapest Hotel

The Imitation Game

Interstellar

Mr. Turner

La teoria del tutto

Miglior canzone

The Lego Movie

Selma

Beyond the Lights

Begin Again

Glen Campbell… I’ll be me

Miglior documentario

Citizenfour

Finding Vivian Maier

Last Days in Vietnam

The Salt of the Earth

Virunga

Miglior corto documentario

Crisis hotline: Veterans press 1

Joanna

Out Curse

The Reaper

White Earth

Miglior cortometraggio

Aya

Boogaloo and Graham

Butter Lamp

Parvaneh

The Phone Call

Miglior cortometraggio d’animazione

The Bigger Picture

The Dam Keeper

Feast

Me and My Moulton

A Single Life

Valerio Brandi

 

You must be logged in to post a comment Login