Prima edizione Premio “Innocenti evasioni”

Al via il bando per un nuovo concorso cinematografico nazionale per cortometraggi e videoclip, Premio “Innocenti evasioni” – Cinema per il Sociale.

Al via il bando per la prima edizione del Premio “Innocenti evasioni” – Cinema per il Sociale, organizzato dall’Associazione Adynaton, in collaborazione con l’Istituto Penale per Minorenni “Casal del Marmo” di Roma e con il contributo della Regione Lazio – Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili.
Saranno ammessi al concorso cortometraggi e videoclip che raccontino il tema “PERIFERIA, IMMIGRAZIONE, LEGALITA’ NELL’ADOLESCENZA”, in qualunque forma: documentaristica, surreale, musicale, narrativa, ecc…

Il concorso ha scadenza il 5 dicembre 2016 e fa parte di un progetto di uso del cinema e degli audiovisivi come strumenti di prevenzione del disagio sociale e della marginalizzazione.
I lavori in concorso saranno valutati da una giuria composta da esperti del settore, tecnici e critici cinematografici, supportati dalla presenza in giuria dei giovani detenuti dell’Istituto Penale Minorile “Casal del Marmo”, resi partecipi grazie al percorso di studi sulla Storia del Cinema Italiano, intrapreso con l’Associazione Adynaton durante l’anno in corso.

REGOLAMENTO:

  • La partecipazione al concorso è gratuita
  • Sono ammessi cortometraggi e videoclip aderenti all’argomento indicato
  • Sono ammessi cortometraggi e videoclip della durata massima di 20 minuti
  • Il lavoro selezionato, a insindacabile giudizio della giuria, riceverà un premio in 
denaro di € 500,00, che sarà consegnato durante l’evento conclusivo, presso il 
Carcere Minorile, nel mese di Dicembre 2016.
  • Il vincitore del premio dovrà indicare nel cortometraggio e in tutte le comunicazioni 
successive alla vittoria la dicitura “cortometraggio vincitore del Premio Innocenti Evasioni, con il contributo della Regione Lazio”

Per partecipare, gli autori dovranno inviare i propri lavori entro il 5 Dicembre 2016, all’indirizzo: premioinnocentievasioni@gmail.com
Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Associazione Adynaton 
alla mail info@adynaton.it

 

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply